1. Novità
  2. Si è tenuto il primo incontro con le associazioni di persone con disabilità

Si è tenuto il primo incontro con le associazioni di persone con disabilità

Venerdì, 20 luglio 2018 presso la Biblioteca civica e sala di lettura di Pola si è tenuto l'incontro per l'attuazione delle misure della Strategia nazionale per le pari opportunità delle persone con disabilità 2017 – 2020.

L'incontro è stato organizzato da Helga Može Glavan, direttrice della Fondazione e coordinatrice per l'attuazione delle misure della Strategia nazionale nell'area della Regione istriana. All'incontro sono state chiamate tutte le associazioni di persone con disabilità presenti nella nostra regione affinché raccontino i loro problemi, condividano le loro esperienze e per formare tutti assieme un programma regionale per l'attuazione delle misure della Strategia nazionale. La riunione è iniziata con una breve introduzione, ripasso delle attività svolte finora e i passi da seguire in futuro, dopo di che le associazioni hanno raccontato le problematiche che loro e i loro utenti affrontano ogni giorno. La strategia contiene sedici aree strategiche ed è stato deciso di unire alcune di esse per creare gruppi di lavoro tematici che analizzeranno la situazione all’interno del loro particolare settore di lavoro e proporranno le priorità da attuare nella nostra Regione.

Questo tipo di approccio partecipativo di raccolta delle informazioni vuole offrire un'analisi più qualitativa della situazione presente e dei problemi esistenti.
Alcuni dei problemi che sorgono in quasi tutte le associazioni sono legati all'esercizio dei diritti, all'accessibilità delle informazioni, alla mobilità e all'accessibilità ai servizi per le persone con disabilità ma anche difficoltà amministrative, dalla presentazione di progetti e la grande differenza tra i moduli di domanda all’instabilità finanziaria, ecc. Alla riunione hanno partecipato le seguenti associazioni: Associazione di genitori di persone con disturbi combinati nello sviluppo psico-fisico della Regione istriana, Associazione degli invalidi civili - Inclusione Pola, Associazione dei paraplegici e tetraplegici della Regione istriana, Associazione di sordi e persone con disturbi uditivi della Regione istriana, Associazione dei non vedenti della Regione istriana, Associazione di bambini e giovani con danni all'udito dell'Istria, Società di persone con disabilità fisiche dell'Istria meridionale, Associazione distrofici dell'Istria e l'Unione delle associazioni di persone con disabilità della Regione istriana.

Sono previsti alcuni incontri tematici ai quali saranno invitati a partecipare i rappresentanti di tutte le associazioni di persone con disabilità, istituzioni sanitarie e sociali, le unità di autogoverno locale e regionale e altri attori chiave in conformità con l'area e il tema trattati.

Il proseguimento delle attività è previsto dopo l'estate.

Ritorna