1. Novità
  2. Adottata la Delibera sul finanziamento dei progetti relativi al concorso "Piccoli progetti per un domani migliore" bandito dalla Fondazione

Adottata la Delibera sul finanziamento dei progetti relativi al concorso "Piccoli progetti per un domani migliore" bandito dalla Fondazione

Ad aprile la Fondazione per la promozione del partenariato e dello sviluppo della società civile ha bandito il concorso per i piccoli progetti di comunità "Piccoli progetti per un domani migliore" rivolto ad associazioni, enti e comitati circoscrizionali registrati nel territorio dei membri del Fondo delle città e dei comuni.

Quest'anno sono pervenute complessivamente 50 candidature, di cui 18 per l'area tematica "Conservazione, valorizzazione e promozione dell'identità, della tradizione, della cultura e delle usanze istriane", mentre le rimanenti candidature riguardavano l'area tematica "Sviluppo della comunità locale".

La verifica amministrativa è stata superata da 36 candidature, che hanno soddisfatto i requisiti per il passaggio alla successiva fase di valutazione: la verifica e il giudizio sulla qualità dei progetti candidati. Le risorse complessive a disposizione per il presente concorso ammontavano a 250.000,00 kn, con un importo massimo di 25.000,00 kn concesso per ogni candidatura. Ricordiamo che si tratta di piccoli progetti di comunità locali, quindi un insieme di attività avviate da un gruppo di cittadini della comunità locale che si impegnano attraverso le associazioni, gli enti e i comitati circoscrizionali per il benessere della comunità locale in generale.

La commissione, composta da valutatori esterni indipendenti, ha presentato alla direzione della Fondazione una proposta di delibera basata sulla valutazione della qualità dei progetti candidati e successivamente la delibera è stata adottata. La delibera dispone il finanziamento di 10 progetti del valore complessivo di 245.406,00 kn.

Si fornisce qui di seguito un riepilogo del numero di candidature e del loro status in riferimento alle città/ ai comuni che fanno parte del Fondo delle città e dei comuni.

Nell'ambito di questo concorso vengono incoraggiati e premiati con punti aggiuntivi l'interconnessione di associazioni, enti e comitati circoscrizionali come pure il volontariato, al fine di aumentare il capitale sociale nelle comunità locali e di contribuire alla soluzione dei problemi comuni ma anche, in definitiva, di creare una base per altri progetti di sviluppo della comunità locale. Tutte le attività dei singoli progetti devono essere gratuite per i beneficiari. Il progetto può avere una durata massima di 6 mesi compresi nel periodo dal 01/08/2021 al 01/03/2022. Inoltre, il concorso prevede un limite massimo di 3 progetti finanziati dalla stessa UAL.

Si fornisce qui di seguito un riepilogo dei riassunti dei progetti ammessi al finanziamento.

Società Nostra infanzia di Pisino / "Rientro alla Base unico con il nostro percorso ludico“ / 24.050,00 kn    

Il progetto mira a collegare i contenuti della parte alta della città con il centro e creare una zona sicura e accogliente per tutti i cittadini. È prevista l'installazione di un percorso sensoriale e di un giardino con piante medicinali, la ristrutturazione dell'area gioco presso la Passeggiata, il collegamento della Passeggiata con il Centro sociale e il cortile – la nostra Base, come pure l'integrazione delle nuove infrastrutture con attività ecologiche da svolgere con i giovani e i bambini partecipanti al progetto nel loro tempo libero. Questo progetto promuove la creazione di legami fra bambini di tutte le età che quotidianamente praticano attività scolastiche ed extrascolastiche in tale zona della città.

               

Centro per giovani Alarm di Pisino / "TAC-TS al centro" / 21.790,00 kn

L'attuazione del progetto potenzierà i fattori di protezione importanti per la conservazione della salute mentale dei giovani nella comunità locale attraverso la creazione di una rete di sostegno psicosociale per i giovani e le loro famiglie, una campagna pubblica di sensibilizzazione dei cittadini all'importanza della salute mentale e la connessione di tutti i portatori di interessi coinvolti nella cura della salute mentale dei giovani nel territorio della comunità locale.

 

Comitato circoscrizionale di Vincural /  "Ristrutturazione del muretto a secco tipico della zona di Blato nella Baia di Vincural (Insenatura di Soline) / 25.000,00 kn    

Attraverso le attività dei laboratori dimostrativi istruttivi di ristrutturazione di muretti a secco, l’incentivazione della creatività e l‘insegnamento della valorizzazione e della conservazione dell'identità istriana, della tradizione locale e della biodiversità vengono promossi la socializzazione degli abitanti del posto e l'allestimento congiunto dell'ambiente sociale pubblico.

 

BABUCERA - Associazione per la tutela e la rivitalizzazione del villaggio di Bergozza / "Fondazione del Centro socio-culturale di Bergozza per il territorio del Comune di Lanischie" / 25.000,00 kn

La fondazione del Centro socio-culturale di Bergozza permetterà di attrezzare la sala dell'edificio scolastico che ospiterà attività culturali e sociali gratuite per gli abitanti di Bergozza, in particolare per i bambini e i giovani di tutto il territorio del Comune di Lanischie. Nell'ambito del progetto verranno organizzati laboratori per bambini, giovani e artisti in erba del territorio del Comune di Lanischie. Dopo l'attuazione del progetto i partecipanti dei laboratori potranno presentare i propri lavori alle mostre che verranno allestite negli spazi del Comune di Lanischie e a Bergozza.

               

Club velico "Kvarner" / "Alla Teleferica e indietro" / 25.000,00 kn    

L'obiettivo del progetto è di sensibilizzare all'importanza del patrimonio industriale della Teleferica nel territorio dell'abitato di Rabac e di allestire una via d'accesso a tale luogo coinvolgendo svariati portatori di interessi, associazioni e l'Ente per il turismo nell'attuazione delle attività.

 

Biblioteca civica di Albona / "Istituzione di un punto di prestito bibliotecario a Porto Albona – Piccola biblioteca di Porto Albona" / 25.000,00 kn

Il progetto permetterà di fornire, nell'abitato di Porto Albona, un servizio bibliotecario di base comprendente il prestito e la lettura ricreativa di libri. Negli spazi recentemente allestiti i cittadini potranno usufruire di circa cinquecento libri per tutte le fasce d'età. Per abbellire gli spazi verrà organizzato un laboratorio di tinteggiatura di interni e un'iniziativa per la sistemazione dell'area esterna a tali spazi.

               

Associazione ZiiD / „Game! Set! Match!" / 24.645,00 kn

Grazie all'ideazione di contenuti aggiuntivi i genitori potranno trascorrere del buon tempo libero all'aperto con i propri figli in maniera salutare. Il progetto promuove lo sviluppo della salute mentale e delle abilità sociali dei bambini come pure il potenziamento della loro motricità e del coordinamento. L'attuazione del progetto è prevista in diverse fasi: dai lavori grossolani di preparazione del terreno e l'allestimento di un percorso sportivo fino alla sistemazione del terreno e dell'ambiente circostante, i laboratori per la realizzazione di panchine, l'organizzazione di eventi ludici e del torneo conclusivo.

 

Associazione Kreativna akademija Labin / "Le finestre delle leggende di Albona" / 25.000,00 kn

L'obiettivo è di coinvolgere attivamente i cittadini nelle attività di conservazione, valorizzazione e promozione dell'identità, della tradizione, della cultura e delle usanze dell'Albonese attraverso tavole rotonde e attività artistiche di realizzazione, nel centro storico di Albona, di 6 murales raffiguranti persone e personaggi che hanno lasciato una traccia profonda nel territorio dell'Albonese. Con la collaborazione intersettoriale, lo sviluppo del volontariato e un modello innovativo di coinvolgimento dei cittadini si contribuisce direttamente all'aumento del capitale sociale nella comunità locale e alla soluzione dei problemi comuni.

 

Società Nostra infanzia di Pisino / "Desidero-disegno-influisco" / 24.921,00 kn

Con questo progetto, scaturito dall'iniziativa di sette bambini del Forum dei bambini della SNI di Parenzo, si realizza il desiderio di avere un pianeta sostenibile, promuovere un approccio attivo e contribuire personalmente cambiando le proprie abitudini e fungendo da esempio per gli altri.

 

Associazione Kaleido / "TEATRIN – Festival del racconto e del gioco creativo" / 25.000,00 kn

Il progetto arricchisce l'offerta di contenuti artistici (festival della narrazione, gite tematiche, mostre, presentazioni, ciclo di laboratori istruttivi e conferenze) con l'obiettivo di far socializzare i bambini e i giovani e, nel contempo, di rivitalizzare, valorizzare e promuovere la letteratura e la cultura tipiche del territorio istriano. Nell'anno dedicato alla lettura le attività del progetto promuovono il valore e l'importanza della conoscenza e della lettura della letteratura del territorio. Inoltre mirano ad avere un approccio onnicomprensivo, olistico, nella creazione di contenuti per il benessere dei bambini, creando interconnessioni e rafforzando la collaborazione dei portatori di interessi locali nell'ideazione del turismo culturale, sostenendo anche in questo modo la strategia di sviluppo della comunità locale.

Ritorna